FESR Regione Marche: bandi in uscita per imprese, professionisti, enti pubblici

La Regione Marche ha presentato il 21 ottobre 2016 a Jesi, al Teatro Moriconi, i nuovi bandi, destinate a imprese, consorzi di imprese, professionisti ed enti pubblici, la cui uscita è attesa per il mese di novembre. L’incontro è stato caratterizzato dalla presenza di un pubblico piuttosto numeroso, costituito principalmente da addetti al settore e rappresentanti delle imprese.
Il dirigente delle politiche comunitarie, dott. Terzoni, ha presentato in forma generale lo stato attuale della programmazione FESR, alla quale sono stati allocati oltre 300 milioni di euro in un arco di tempo dal 2015 al 2020, con possibilità di estensione delle attività fino al 2023.
Ha poi passato la parola ai funzionari responsabili delle diverse misure che hanno illustrato in dettaglio i bandi di prossima pubblicazione, che riguardano specificamente:
– l’attivazione di piccole imprese e micro-imprese con caratteristiche di Start Up innovative (a disposizione 8 milioni);
– l’avvio di Imprese e progetti culturali in grado di collegare il patrimonio culturale locale con le realtà produttive presenti sul territorio regionale (4,7 milioni);
– il sostegno finanziario alle attività, anche di piccolo taglio, rivolte a promuovere l’Internazionalizzazione e l’Export delle piccole imprese e dei loro consorzi (2 milioni e 430 mila euro);
-lo sviluppo di piani e investimenti rivolti al risparmio Energetico per imprese ed enti pubblici (circa 10 milioni).
Informazioni di dettaglio sui bandi sono reperibili consultando il sito www.europa.marche.it.

Il CLAR è in grado di supportare aziende ed enti pubblici interessati nella elaborazione e presentazione delle domande di accesso ai finanziamenti.