Erasmus Plus Waterschool contribuisce a tutelare una risorsa strategica: l’acqua

Il progetto Erasmus Plus Waterschool contribuisce, partendo dal livello della scuola, ad un più corretto uso di una risorsa strategica, l’acqua, ed al suo corretto utilizzo. Il caso italiano, infatti, è particolarmente significativo, come mostrano queste cifre. L’Italia maggior consumatore di acqua imbottigliata Secondo un’indagine del CENSIS, il 90,3% degli italiani beve acqua minerale, il 79,7% ne beve almeno mezzo litro al giorno. Negli ultimi vent’anni, tra il 1995 e il 2016, c’è stato un boom dei consumatori , cresciuti di ben 19 punti percentuali: ancora più notevole l’aumento di quanti ne bevono almeno mezzo litro al giorno, che sono Continua…

Corsi gratuiti per tutti, con i voucher del Fondo Sociale Europeo

La Regione Marche dà la possibilità a occupati e disoccupati di seguire corsi formativi erogati dagli enti formativi accreditati, come il CLAR, coprendo interamente il relativo costo mediante la concessione di un voucher apposito. Si tratta di un’opportunità davvero interessante, per cui vi invitiamo a indicarci le vostre aree di maggiore interesse, in questa pagina. In pochi secondi, potete indicarci le vostre preferenze: lasciandoci un vostro indirizzo di posta elettronica vi potremo informare non appena saranno disponibili corsi nelle aree che vi occorrono. Altrimenti, potete contattarci via e-mail alla nostra segreteria operativa o via telefono allo 0716609279.

Crescere nell’era digitale: un libro importante

L’uso delle nuove tecnologie nell’infanzia, nell’età scolare e adulta: quale futuro? In questo libro l’autore si rivolge a genitori, educatori e insegnanti, che si trovano spesso disorientati di fronte alle nuove tecnologie digitali. Gli approfondimenti, anche tecnici e pratici, sui vari temi trattati sono sempre accompagnati da spunti di riflessione utilissimi per affrontare le problematiche che in questo contesto vediamo sorgere, soprattutto tra i più giovani. La diffusione delle tecnologie digitali è inarrestabile. Grazie soprattutto allo smartphone, la loro pervasività giunge fino ai più comuni gesti della vita quotidiana di adulti e bambini. Il testo esamina questo fenomeno e gli Continua…

Nuovo progetto Erasmus Plus Waterschool approvato!

Il Centro Libero Analisi e Ricerca è partner italiano di un nuovo progetto Erasmus Plus KA02 (cooperazione per l’innovazione e scambio di buone pratiche), che è stato approvato dall’autorità nazionale dell’Austria (codice 2018-1-AT01-KA201-039198). Il progetto si chiama WATERSCHOOL (Bere Acqua a Scuola) e si propone di creare risorse digitali aperte per la formazione e la diffusione di pratiche innovative e strumenti didattici in tema di consumo dell’acqua nelle scuole. L’importanza dell’acqua potabile è ben nota, tanto che la maggior parte degli insegnanti di scuola materna e in obbligo scolastico permettono di bere durante le lezioni, cercando di spingere bambini e Continua…

Formazione Erasmus Plus VIVET attivata: molti corsi disponibili gratis

Informiamo i nostri lettori che il Clar, nell’ambito del progetto Erasmus Plus Vivet, di cui abbiamo parlato spesso nell’ultimo anno, ha attivato da qualche settimana i numerosi corsi che abbiamo sviluppato e che stiamo sviluppando sulla piattaforma, che è raggiungibile al sito web vivet.education. L’accesso e la fruizione dei corsi sono totalmente gratuiti – dovete solo registrarvi con una e-mail ed una password a vostra scelta. Vi consigliamo di dare subito un’occhiata al sito, dove trovate: raccolta e valutazione di video didattici, organizzati per tematiche e valutati dai nostri esperti; oltre 40 corsi composti da testo e video interamente disponibili, Continua…

Corso RESPONSABILE MARKETING apriamo le iscrizioni

Abbiamo il piacere di annunciare che la Regione Marche ci ha autorizzato a svolgere, nell’ambito del catalogo regionale della formazione libera FORMICA, il nostro corso di RESPONSABILE MARKETING – STRATEGIE COMMERCIALI PER LA VENDITA ON LINE, indirizzato a 15 PARTECIPANTI che vogliano ampliare, consolidare, specializzare le proprie capacità nel settore commerciale, indirizzandosi in particolare alla cura post-vendita del cliente, anche in ambiente e-commerce. Il programma di lavoro, per un totale di 40 ore complessive, è il seguente: Orientamento al corso e al lavoro (2 ore) Bilancio delle competenze (2 ore) La vendita (8 ore) L’assistenza al cliente (8 ore) Customer Continua…

Attivato il corso IMPIANTISTICA TERMOIDRAULICA

Il Centro Libero Analisi e Ricerca – CLAR apre le iscrizioni al corso di formazione professionale INTERAMENTE GRATUITO IMPIANTISTICA TERMOIDRAULICA (TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE) finanziato dalla Regione Marche con D.D.P.F. n. 381 del 19/07/2017, cod. 205123 POR MARCHE FSE 2014-2020 – ASSE I P.Inv 8.1 R.A. 8.5. Il corso vuole essere una guida alla contabilizzazione del calore in ambito tecnico e giuridico, per l’adeguamento, reso recentemente obbligatorio, degli impianti di riscaldamento centralizzato tramite l’installazione di dispositivi per la termo-regolazione (valvole termostatiche) e la contabilizzazione del calore. DESTINATARI E REQUISITI Il corso è per 15 allievi (di cui il 50% Continua…

Corsi Erasmus Plus Vivet e Suskinder in avvio

Il giorno 9 aprile 2018 alle ore 15:30 il CLAR organizza un incontro tecnico con tutte le strutture che si occupano di migranti, richiedenti asilo e rifugiati per presentare i corsi disponibili sulle piattaforme e-learning dei progetti Erasmus Plus in corso. I lavori avranno il seguente svolgimento: breve presentazione dei progetti Erasmus Vivet e SusKinder struttura dei corsi on-line attivati modalità di fruizione (iscrizioni, frequenza, interazione, ecc.) discussione sulle possibili collaborazioni sviluppabili con questi materiali formativi per le rispettive utenze. È gradita indicazione sulla propria partecipazione all’iniziativa presso l’indirizzo e-mail: segreteria@clar.it.  

Erasmus Plus “Cucina sostenibile negli asili”: pubblicate le linee guida

Il CLAR, nell’ambito del progetto Erasmus Plus “Sustainable Cooks in Kindergartens – Open educational resources for pedagogues, caterers and kitchen staff” ha realizzato la versione italiana delle linee guida per gli operatori. Il documento contiene anche il manuale per accedere al corso pilota di formazione che sarà avviato entro il prossimo marzo 2018: per questo consigliamo a tutti coloro che sono interessati a seguire il corso, di cominciare intanto a leggere le nostre Linee Guida. Ricordatevi che potete già mandarci la vostra manifestazione di interesse per partecipare al corso: in questo modo sarete subito inseriti fra coloro che lo potranno Continua…