Acqua di rubinetto, per tutelare la salute dei bambini e ridurre l’inquinamento da plastica.

Lubiana, 23 marzo 2020 – Il progetto Erasmus Plus WATERSCHOOL, di cui CLAR è partner italiano, promuove il consumo di acqua di rubinetto a scuola attraverso un’iniziativa europea. Bere acqua di rubinetto regolarmente a scuola potrebbe migliorare la salute dei bambini, aumentare la concentrazione e quindi migliorare le prestazioni scolastiche, e contribuire a ridurre i rifiuti di plastica.

Per celebrare la Giornata delle Nazioni Unite per l’Acqua, i partner del progetto WATERSCHOOL iniziano oggi una campagna a livello UE per sensibilizzare sull’importanza di una corretta idratazione nelle scuole. Incoraggiamo le scuole di tutta Europa a utilizzare acqua potabile di rubinetto, migliorando la salute dei bambini e riducendo i rifiuti nell’ambiente”, afferma Rosemarie Zehetgruber, responsabile di Gutessen Consulting – Austria, leader del progetto.

La campagna Waterschool è stata ispirata dall’iniziativa Wasserschule della città di Vienna. Nell’ambito di questo progetto, oltre 66.000 alunni in 165 scuole elementari (il 75% del totale) sono diventati bevitori di acqua! Questo progetto ha ricevuto il premio Wiener Gesundheitspreis 2019 e il premio Istruzione per lo sviluppo sostenibile – IL MEGLIO DELL’AUSTRIA.

Oltre il 20% dei bambini e dei giovani nell’UE è in sovrappeso o obeso. Questi tassi sono aumentati significativamente negli ultimi decenni. Il consumo di bevande zuccherate è spesso associato all’obesità nei bambini e può portare a carie dentarie e otturazioni. Quasi il 40% dello zucchero consumato dai bambini proviene da bevande zuccherate. L’obesità infantile nell’UE presenta importanti fattori di rischio: malattie cardiovascolari, diabete di tipo 2, problemi ortopedici, disturbi mentali, insufficienza scolastica e scarsa autostima.

Questi problemi di salute possono essere evitati incoraggiando il consumo di bevande senza zucchero. La promozione e la fornitura di acqua potabile nelle scuole hanno dimostrato di prevenire il sovrappeso. L’importanza dell’acqua potabile nelle scuole è ben nota agli insegnanti. Tuttavia, circa la metà dei bambini non soddisfa i requisiti minimi di idratazione. Per soddisfarli, è necessario attuare la promozione attiva del bere acqua di rubinetto nelle scuole.

Oltre a migliorare la salute, una corretta idratazione è un prerequisito importante per il rendimento scolastico. Anche una lieve disidratazione può causare disturbi cognitivi, stanchezza e mal di testa, con impatti rilevanti sul rendimento scolastico.

Ogni minuto, un milione di bottiglie di plastica vengono acquistate in tutto il mondo: questo numero crescerà di un altro 20% entro il 2021. Le scuole che promuovono il consumo di acqua di rubinetto non impiegano bottiglie di plastica monouso e svolgono un ruolo importante contribuendo ad attuare la strategia europea sulla plastica.

Un’educazione efficace aumenta la consapevolezza dell’importanza dell’acqua e della protezione dell’ambiente. L’acqua è la risorsa più preziosa sulla terra. La promozione della protezione e dell’utilizzo sostenibile delle risorse idriche è quindi un fondamentale obiettivo educativo.

Il progetto WATERSCHOOL crea strumenti rivolti a diversi gruppi obiettivo: insegnanti, presidi e direttori didattici, autorità locali, genitori e fornitori di acqua – per sensibilizzarli sul consumo di acqua di rubinetto e migliorare il consumo di acqua a scuola. Tutti gli strumenti educativi e le guide su come fare di una scuola una WATERSCHOOL sono disponibili gratuitamente su www.waterschools.eu.

Il progetto, finanziato dal programma  comunitario Erasmus Plus, è iniziato a settembre 2018 e coinvolge partner in Austria, Bulgaria, Repubblica Ceca, Germania, Italia, Slovenia e Regno Unito. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.waterschools.eu.

Contact: [email protected]

PARTNER:

University of Agribusiness and Rural Development – Bulgaria www.uard.bg email: [email protected]

Centro Libero Analisi e Ricerca – CLAR – Italy www.clar.it – e-mail: [email protected]

Ökomarkt Verbraucher und Agrarberatung e. V. – Germany – www.oekomarkt-hamburg.de

Soil Association – United Kingdom www.soilassociation.org

Gutessen Consulting – Austria www.gutessen.at

Celostno izobraževanje o prehrani Tanja Bordon s.p. – Slovenia www.izobrazevanje-prehrana.si 

Skutečně zdravá škola, z.s., – Czech Republic www.skutecnezdravaskola.cz 

Institut Equalita, Germany www.equalita.de

Print Friendly, PDF & Email